menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anabel Ciliberti

Anabel Ciliberti

Anabel Ciliberti al Festival di Venezia con "Dans Les Bans"

La giovane regista dominicana, ma cresciuta a Lecco, sbarcherà in laguna con il film prodotto dalla Ciliberti Production

E’ il 3 settembre, durante il magico periodo del Festival del Cinema di Venezia che si svolgerà la prima del Film "Dans Les Bans" della giovane regista Anabel Ciliberti

La proiezione avrà inizio alle ore 20.30 presso il Tennis Club del Lido di Venezia, il film sarà seguito da un’asta di beneficenza condotta da MPI Italia Chapter – l’associazione italiana no profit appartenente alla più grande community al mondo dei professionisti dell'industria degli eventi e dei congressi Meeting Professionals International - il cui ricavato sarà devoluto a favore di MediCinema Italia, la Onlus impegnata a praticare “Terapia di sollievo” per pazienti e loro familiari utilizzando la cultura a scopo terapeutico e che si prefigge di costruire sale cinematografiche e luoghi di entertainment negli ospedali, organizzando proiezioni di prima visione.

La realizzazione della serata è stata permessa grazie al sostegno dell’azienda Fiocchi Munizioni di Lecco e dalle agenzie Corporate Care e Colorito.

La serata, il cui ingresso è a titolo gratuito su invito e prenotazione, sarà accompagnata da musica e cocktail che renderanno l’atmosfera più divertente e festiva.

I temi trattati nel film sono molto sensibili, la trama racconta la storia di due ragazze che si trovano in una clinica psichiatrica su di una isola deserta, e del come queste iniziano un processo di auto guarigione dei loro presunti disturbi mentali attraverso l’arte ed il cinema, visti come nuova soluzione per sconfiggere determinate patologie, quali la dipendenza.

Per questo è stata creata una sinergia con l’associazione MPI Italia che, attraverso The Movie Charity Party metterà all’asta dei favolosi voucher per raccogliere fondi destinati a portare il cinema negli ospedali.

Il programma della serata prevede l’accoglienza degli ospiti a partire dalle ore 20.00, ore 20.30 Anabel Ciliberti si racconterà e alle ore 21 inizierà la proiezione del lungometraggio, a partire dalle ore 22.30 inizia l’Open Bar e la divertente asta benefica a cura di MPI Italia.

Lo scopo della serata è quello di promuovere il cinema indipendente, di dare la possibilità ad una giovane e tenace regista di farsi strada all’interno di questo fantastico mondo e di sostenere il progetto di responsabilità sociale attiva raccogliendo fondi per MediCinema Italia.

La giovane regista Anabel Ciliberti nata a Santo Domingo ma cresciuta a Lecco, dopo essere giunta in giovane età, qui ha scoperto la danza, l’arte e la poesia. In questa speciale occasione, infatti, vediamo coinvolte nella realizzazione dell’evento Corporate Care e Fiocchi Munizioni che subito si è resa disponibile per cercare di realizzare questo coraggioso progetto dai valori culturali e sociali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento