menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calolzio, in libertà nonostante la condanna: arrestato

L'uomo era stato condannato ad Aosta per reati famigliari

È stato condannato nel 2011 ad Aosta a sei mesi di reclusione per reati in materia di assistenza familiare, in relazione a fatti accaduti fra il 2005 e il 2006: nella notte fra ieri 8 e oggi 9 aprile i carabinieri hanno arrestato un uomo originario della Costa d’avorio.

L’uomo, 55 anni, già titolare di precedenti di polizia, risulta domiciliato a Livorno, ed è stato rintracciato a Calolzio. Dopo l’arresto è stato portato al carcere di Pescarenico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento