menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sottosposto alla sorveglianza speciale, lavorava come vigilantes: ora è ai domiciliari

L'uomo, deferito dall'Autorità Giudiziaria, è stato sorpreso mentre stava svolgendo mansioni di vigilanza in un parcheggio

Nel pomeriggio di di venerdì i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Costa Masnaga hanno tratto in arresto Nicolas Morano, 34enne di Nibionno, per l'inosservanza degli obblighi inerenti alla Sorveglianza Speciale.

I Carabinieri, nell’ambito dei controlli dei soggetti sottoposti a misure limitative delle libertà personali disposte dall’Autorità Giudiziaria, hanno rintracciato il fuggitivo, sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, nel mentre si trovava nel comune di Casatenovo, presso un parcheggio di un centro commerciale, intento a svolgere mansioni di vigilanza.

L’arrestato nella mattinata odierna è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha fissato una nuova udienza per il prossimo mese di luglio, disponendo nei suoi confronti gli arresti domiciliari.

Casatenovo, investito ragazzo di 19 anni in bicicletta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento