Si abbassa i pantaloni sul treno e mostra i gioielli di famiglia a una donna: denunciato

Il ragazzo, un giovane gambiano, è stato identificato e segnalato dalla Polizia Ferroviaria

Agenti della Polizia Ferroviaria di Lecco in azione nella giornata di lunedì 24 giugno. I poliziotti, impegnati nel servizio di scorta di un convoglio ferroviario, hanno identificato e denunciato un 21enne originario del Gambia per atti osceni in luogo pubblico. Nel corso del pomeriggio, infatti, il giovane si è avvicinato a una donna mentre erano sul treno, dopodichè si è abbassato i pantaloni e ha mostrato i suoi organi genitali alla malcapitata.

Segue due donne e si masturba guardando un video porno: denunciato

Identificato e denunciato dalla polizia

A quel punto la donna si è allontanata dal soggetto e, visti i poliziotti in servizio sul treno, ha riferito lo sconcertante episodio; il giovane straniero è stato identificato  e denunciato in stato di libertà per gli atti osceni commessi durante il viaggio.

Lecco, atti osceni e molestie: arrestato un 16enne

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palloncino lanciato in Belgio durante i funerali di una diciottenne atterra nel Lecchese

  • Tragedia a Lecco: altra vittima di un incidente sul lavoro. Si teme il gesto volontario

  • Dramma famigliare sfocia in violenza: aggredisce la convivente e tenta il suicidio

  • Tragedia in alta quota: escursionista sessantenne muore sul Resegone

  • Un progetto per prolungare la Tangenziale Est fino a sud di Lecco: ben 16 km in galleria

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

Torna su
LeccoToday è in caricamento