menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'avviso affisso al parco Grignetta

L'avviso affisso al parco Grignetta

Ballabio, c'è qualcuno nel parco durante la notte: il Sindaco promette multe

La Prima cittadina "Sanzioni già previste, le faremo rispettare". Si rischia la multa da 50 a 500 euro

Prosegue l'impegno della Prima cittadina di Ballabio, Alessandra Consonni, per il rispetto delle regole nel territorio comunale: questa volta sotto la lente d'ingrandimento ci sono gli "intrusi" che, approfittando del buio, di notte entrano nel parco Grignetta in orario di chiusura.

In risposta il Sindaco ha disposto l'affissione, agli ingressi dell'area verde, di cartelli che riportano gli orari di apertura e le sanzioni per i trasgressori, ribadendo che l'ingresso notturno comporta una multa da 50 a 500 euro.

«Al nostro insediamento avevamo trovato le strutture del Parco Grignetta alquanto malridotte per i vandalismi causati da ignoti visitatori - spiega Consonni  - Ora, dopo aver risistemato l'area, allo scopo di prevenire ogni eventuale comportamento incivile o comunque illecito, faremo in modo che il regolamento del parco venga pienamente rispettato, cosa che attualmente non accade. Io stessa, durante alcuni sopralluoghi in orario di chiusura, ho potuto rilevare la presenza di persone all'interno del Parco. In un caso, si trattava di un assembramento assai numeroso, formato da diversi giovani che, dopo aver prelevato sedie e panche dall'area ristoro, stavano consumando bevande introdotte all'interno del parco in numerosi zaini. In quella ed altre circostanze, mi sono limitata ad allontanare i trasgressori dal Grignetta ma, constatato il ripetersi di questa disobbedienza, segnalatami anche da diversi cittadini, d'ora innanzi a costoro verranno elevate le sanzioni previste già dalla precedente amministrazione». 

«Sarà, inoltre, premura delle forze dell'ordine - aggiunge il Sindaco - appurare le ragioni per cui alcuni cerchino un'area buia e nascosta dove ritrovarsi, considerato anche il fatto che, in paese, esiste almeno un locale pubblico dove è possibile bersi un bicchiere in compagnia degli amici anche di notte».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento