menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ballabio, Consonni risponde alla minoranza: "Opposizione latitante"

Così il Sindaco commenta il bilancio dei primi cento giorni tracciato da Cambiamo Insieme

Un comunicato "polemico quanto infondato", che vorrebbe presentare un resoconto dell'attività della nuova amministrazione ballabiese, "sminuendola e infarcendolo di inesattezze e affermazioni prive di fondamento, frutto della impreparazione e della disinformazione dovuta alle loro assenze": così Alessandra Consonni, Prima cittadina di Ballabio, commenta la nota diffusa dal gruppo di minoranza Cambiamo Insieme che traccia un bilancio dei primi cento giorni di operato della Giunta eletta il 31 maggio.

«Il gruppo consiliare Cambiamo insieme - rileva il sindaco - presenta un polemico quanto infondato "bilancio dei 100 giorni della giunta Consonni", curiosa iniziativa da parte della lista dei due consiglieri della minoranza che, probabilmente, farebbero meglio a produrre un rendiconto della propria attività, invece di storpiare quella altrui. Scambiandoci le parti, mi tocca dunque sottolineare come il gruppo capeggiato da Riccardo Invernizzi abbia brillato per latitanza in questo primo trimestre: zero interrogazioni, zero mozioni, zero presenze (su due consiglieri) alla seduta consiliare in cui si votava il bilancio di previsione, zero presenze all'incontro con la cittadinanza di illustrazione del documento di bilancio, zero credibilità, visto le figure rimediate accusandoci, tra le altre amenità, di non aver presentato prima del bilancio adempimenti che per legge, invece, vanno prodotti solo dopo, nonchè di aver fatto il copia-incolla di provvedimenti della giunta Pontiggia, quando si trattava di convenzioni che, purtroppo, obbligano anche la giunta successiva... insomma zero tituli in tutto, per dirla come un famoso allenatore».

«Ora costoro, invece di cavarsi la trave dal loro occhio, fanno il resoconto dell'attività della nostra amministrazione - continua Consonni - sminuendolo e infarcendolo di inesattezze e affermazioni prive di fondamento, frutto della impreparazione e della disinformazione dovuta alle loro assenze. Dal canto nostro, possiamo solo confermare l'impegno assunto con i cittadini: nell'arco del nostro mandato, il programma elettorale di Nuovo Slancio per Ballabio verrà realizzato almeno al 90 per cento, oppure non ci presenteremo più. Ad appena tre mesi dal nostro insediamento, oltre ad aver fatto cambiare registro in diversi settori della vita pubblica ballabiese, abbiamo già rispettato uno degli impegni più onerosi, non aumentare le tasse, e stiamo gettando con successo le fondamenta per edificare tutto il resto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento