Bimbo di due giorni chiuso nell'auto, intervengono i Vigili del fuoco

Attimi di panico nel parcheggio dell'ospedale, a causa di un difetto della chiusura centralizzata del veicolo: il piccolo è stato riconsegnato alla madre sano e salvo

Attimi di paura nel pomeriggio di domenica nel parcheggio dell'ospedale Manzoni di Lecco, dove un neonato di soli due giorni è rimasto bloccato all'interno dell'auto dei genitori.

L'episodio intorno alle 15.30: la coppia, a causa di un inconveniente alla serratura centralizzata del veicolo, è rimasta infatti chiusa all'esterno. Spaventati, ai due non è rimasto che allertare i Vigili del fuoco, intervenuti in Via dell'Eremo con un mezzo.

Tetto in fiamme a Brivio, in azione i Vigili del fuoco

I pompieri, dopo diversi tentativi, sono riusciti ad aprire la vettura riconsegnando così il bambino, incolume, alla madre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento