rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Cade sul Resegone, escursionista soccorsa con l'elicottero

Disavventura per una 46enne nella tarda mattinata di sabato: la donna si trovava nei pressi del Rifugio Azzoni quando è scivolata e ha picchiato il volto con violenza. Il trasferimento al Sant'Anna

Escursionista cade nei pressi del Rifugio Azzoni, in volo l'elicottero. Disavventura per una 46enne nella tarda mattinata di sabato: la donna si trovava nei pressi del Rifugio Azzoni quando - per cause ancora da accertare - è scivolata e ha picchiato il volto con violenza.

A seguito della chiamata al 112, la centrale operativa di Areu ha deciso di inviare sul posto l'elicottero decollato da Como, oltre a una squadra del Soccorso alpino. La donna è stata medicata e valutata e successivamente caricata a bordo del velivolo per il trasporto all'ospedale Sant'Anna, dove è giunta in codice giallo: nell'incidente montano ha riportato un trauma facciale.

Altro intervento sul Resegone

Prima delle 15 un secondo intervento sul Resegone per un'altra persona in difficoltà. I Vigili del Fuoco di Lecco e gli uomini del Soccorso alpino sono intervenuti con una squadra Saf e l'elinucleo di Malpensa con l'AW 139 Drago Vf 150 per soccorrere un escursionista bloccato a circa 1.700 metri d'altezza. L'escursionista è stato caricato con il verricello e poi trasportato in codice verde all'ospedale di Gravedona.

Vigili del fuoco soccorso montagna elicottero 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade sul Resegone, escursionista soccorsa con l'elicottero

LeccoToday è in caricamento