menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cassone semidistrutto al Bivacco Riva Girani (Foto Ghezzi per il gruppo "Amici del Rifugio Brioschi")

Il cassone semidistrutto al Bivacco Riva Girani (Foto Ghezzi per il gruppo "Amici del Rifugio Brioschi")

Manca la legna nel bivacco: ignoti distruggono il cassone del Riva Girani

La scoperta è stata fatta da Claudio Ghezzi, noto alpinista di Missaglia che quasi giornalmente percorre le vie intorno alla vetta del Grignone

Il cassone che, generalmente, contiene la legna smontato e utilizzato come combustibile da ignoti. E' quanto scoperto nella giornata di lunedì da Claudio Ghezzi, di Missaglia, all'interno dei Bivacco Riva Girani, posto ai Comolli, sotto la vetta del Grignone. L'alpinista brianzolo, oltre cinquemila salite in vetta all'attivo, ha fotografato quanto rinvenuto: lo scatto è stato poi postato sul gruppo Facebook "Amici del Rifugio Brioschi", provocando il disappunto in coloro che hanno visto quanto accaduto di recente.

Claudio Ghezzi fa cinquemila! L'escursionista taglia un altro traguardo sul Grignone 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento