menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
un momento della trasmissione (foto www.vide.mediaset.it)

un momento della trasmissione (foto www.vide.mediaset.it)

Furti, i colichesi su Rete 4 chiedono più sicurezza

"I ladri entrano in casa di giorno, mentre le persone stanno facendo merenda"

Paura, esasperazione e malcontento. I colichesi - giovedì 25 febbraio - hanno dato voce ai loro sentimenti in diretta nazionale. Ad ascoltarli l'inviato di una popolare trasmissione di Rete 4, dedicata ieri al riemergere della criminalità organizzata.

Il primo intervento è stato di Marisa, una signora cui i ladri hanno fatto visita ben 4 volte. Poi, ha preso la parola un'altra donna e chiaro è stato il rimprovero al sindaco Grega, colpevole - secondo i presenti - di non aver fatto abbastanza per arginare il fenomeno. «Proviamo un grande senso di insicurezza, le forze dell'ordine ci sono ma sono poche. Alcuni anni fa abbiamo richiesto di aumentare l'organico e di installare un adeguato sistema di videosorveglianza, ma le promesse non sono state mantenute».

«I reati sono forse diminuiti - ha detto in conclusione una signora, prendendo atto che secondo i dati ufficiali i furti nell'ultimo anno sono calati - ma sono diventati più sfacciati. I ladri entrano in casa di giorno, mentre le persone stanno facendo merenda con i loro figli. Abbiamo paura».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento