menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La classe premiata del plesso di Foppenico

La classe premiata del plesso di Foppenico

"Eureka! Funziona!": i bambini di Calolziocorte premiati al concorso di Federmeccanica

Alla scuola di Foppenico il premio delle classi quinte

Giorno di festa alla scuola primaria di Foppenico, frazione di Calolziocorte, oggi 30 aprile: agli alunni delle classi quinte sono stati consegnati, presso la sede dell'Istituto comprensivo di Calolziocorte, i premi del concorso "Eureka! Funziona!" indetto da Federmeccanica per i bambini di terza, quarta e quinta elementare.

Il concorso, nato per stimolare la creatività e lo sviluppo delle competenze dei piccoli alunni, è consistito nel trasformare una serie di oggetti in un giocattolo mobile, tramite il lavoro di squadra. Dopo essersi iscritti al concorso, i piccoli inventori hanno ricevuto un kit con vari oggetti inerenti al magnetismo, tema della gara, e hanno lavorato senza farsi aiutare dalle docenti. Da regolamento, il giocattolo avrebbe dovuto avere delle componenti mobili.

Una giuria composta di imprenditori e insegnanti ha assistito alla presentazione dei progetti elaborati dalle classi finaliste, che andavano oltre il giocattolo: i bambini hanno presentato anche il diario di bordo, il disegno e lo slogan di un'ipotetica campagna pubblicitaria.

Sul podio sono saliti, oltre i bambini di Foppenico, anche quelli della classe terza di Bosisio Parini e la quarta dell'istituto comprensivo di Costa Masnaga. Le classi vincitrici hanno ricevuto in premio un pc portatile, a integrazione della dotazione scolastica, mentre i singoli bambini della classe premiata hanno ricevuto un gioco di costruzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento