menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della presentazione del nuovo sito di Confcommercio Lecco

Un momento della presentazione del nuovo sito di Confcommercio Lecco

E-Commerce e social media: ecco il nuovo sito di Confcommercio

Nato dalla collaborazione con Share Now!, www.confcommerciolecco.it si propone come una piattaforma su cui potranno fare base tutti gli associati

Fornire una piattaforma informativa e che possa fare da base per tutti gli associati: è stato costruito con le idee ben chiare il nuovo sito di Confcommercio Lecco, presentato questa mattina alla stampa presso la Sala Giunta di Palazzo Falck, sito in piazza Garibaldi.
Basato sulla piattaforma open source più diffusa al Mondo (WordPress, ndr), dall'inizio dell'anno offre tutte le informazioni che servono a tesserati e terzi sul mondo dei commercianti cittadini.

"Stare al passo con i tempi è fondamentale - "apre" Peppino Ciresa, presidente - e noi abbiamo deciso di fare da apripista nei confronti dei nostri associati."
La "benedizione" per il trasferimento delle attività sull'e-commerce arriva dal direttore Alberto Riva, che usa un esempio molto calzante per far capire le potenzialità del fare affari in rete: "20 imprese hanno inserito questa modalità di vendità nella loro impresa dal 2013, anno di "lancio", ad oggi e hanno ottenuto risultati importanti: in un caso si è raggiunta quota 15mila euro incassati solo tramite la vendita online. Anche i social media hanno portato dei riscontri importanti, sia per noi che per i clienti che hanno deciso di dare importanza a questa risorsa. E' attualmente In perfezionamento una convenzione nazionale e locale con eBay per far vendere i prodotti ai clienti sulla piattaforma più conosciuta a tariffe agevolate per quanto riguarda il profilo premium (6 mesi di prova gratuita inclusi, ndr)."

Non sono parole quelle di Riva: nel 2014, difatti, Confcommercio aveva realizzato dei corsi volti proprio alla conoscenza dei social media, mentre nell'anno appena passato è iniziato il progetto di digitalizzazione della comunicazione da parte dell'associazione, con l'apertura dei profili Facebook, Twitter, Youtube e Linkedin, oltre all'insaturazione di una newsletter per gli associati.

"Dietro" al nuovo sito c'è la preziona consulenza di Gianluca Sigiani, ceo Share Now!: "Per anni le Piccole e Medie Imprese non sono state aiutate a guadagnare visibilità in rete: oggi possono utilizzare piattaforme spen source come Word Press, a basso costo e performanti, oltre ai social network, in modo però evoluto. Il nostro sforzo è incentrato nel trasferimento di know-how alle PMI."

Il restyling è stato affidato all'ufficio marketing di Confcommercio Lecco, fisicamente nella mani di Chiara Pezzini e Sara Corno: "Sono stati sviluppati contenuti a livello territoriale, è stato dato ampio spazio ai social ed è stata creata area dedicata ai video. Il sito è navigabile con semplicità anche per gli utenti che hanno meno dimestichezza con il mezzo, perchè proprio l'utente al centro di questo progetto."

Cosa prevedono i progetti del nuovo anno in casa commercianti? Sportelli digitali gratuiti e formazione specifica, oltre alla già citata convenzione in corso di stilazione con eBay, novità "pesante" del 2016.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento