Cronaca

Zona rossa del 1° gennaio, nel Lecchese 207 controlli e 8 sanzioni

I dati delle verifiche sul rispetto delle misure anticovid portate avanti ieri dalle forze dell'ordine tra città e provincia. Si torna in "arancione" lunedì 4

Continuano i controlli anticovid dal parte delle forze dell'ordine (foto di repertorio).

Continuano i controlli da parte delle forze dell'ordine anche nel territorio lecchese - ora zona rossa, come tutta la Lombardia e l'Italia - per verificare il rispetto delle regole di contrasto al Covid-19. Qualche sanzione in più rispetto ai giorni precedenti è scattata il primo giorno del 2021, ma anche questa volta i lecchesi si sono dimostrati complessivamente attenti alle regole come nell'ultimo periodo.

Entrando più nei dettagli dei dati resi noti dalla Prefettura di Lecco, venerdì 1° gennaio sono state controllate 207 persone lungo le strade di città e provincia. Otto di loro sono state sanzionate in base all'articolo 4 del D.L. 19 del 25 marzo scorso per aver violato le norme dell'ultimo Dpcm che stabiliscono i casi in cui è possibile spostarsi dalla propria abitazione. Non è stato invece riscontrato alcun illecito penale, come la violazione della quarantena o il rilascio di false dichiarazioni.

I risultati dei controlli effettuatti l'ultimo giorno dell'anno

Sempre nella giornata di ieri sono invece state solo 8 (date le chiusure imposte dal Dpcm con la sola eccezione dell'asporto e la festività) le verifiche effettuate nei confronti di negozi ed esercizi pubblici del territorio. In questo caso, come negli ultimi giorni, le regole sono state sempre rispettate: non è stata accertata alcuna violazione dell'ex art.4 c.1 che prevede una sanzione da 400 a 3.000 euro per il mancato rispetto delle misure di contenimento, oltre all'eventuale chiusura dell’esercizio da 5 a 30 giorni. Quindi zero multe per quanto riguarda bar e attività commerciali.

I controlli delle forze dell'ordine proseguiranno anche oggi e nei prossimi giorni. Si ricorda che l'Italia intera sarà zona rossa anche domani, domenica 3 gennaio, con coprifuoco sempre dalle ore 22 alle 5. Lunedì 4 si tornerà per un giorno in arancione, mentre martedì 5 e nella festività dell'Epifania scatterà nuovamente la zona rossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona rossa del 1° gennaio, nel Lecchese 207 controlli e 8 sanzioni

LeccoToday è in caricamento