Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, il punto: cinque nuovi tamponi positivi nel Lecchese

Il totale dei contagi nel nostro territorio sale a 2.756. A livello regionale, il rapporto positività su tamponi effettuati è al 2,1%. Registrati 29 decessi

Sono cinque i tamponi positivi nella provincia di Lecco. L'andamento dell'epidemia da Covid-19 nel territorio segue il trend ormai consolidatosi nelle scorse settimane. Il totale dei contagi nel Lecchese sale così a 2.756.

Coronavirus, la prima ondata si sta spegnendo e la seconda, se ci sarà, sarà meno violenta

A livello regionale, sono stati effettuati 11mila tamponi, il triplo di quanto fatto negli ultimi giorni: i nuovi positivi sono 237, per un rapporto con i tamponi giornalieri pari al 2,1%, in lieve risalita. Scende ancora il numero di ricoverati in terapia intensiva e non, mentre i decessi si stabilizzano sotto le trenta unità.

I dati dei contagi odierni

– i tamponi effettuati: 11.355

totale complessivo: 777.477

– attualmente positivi: 20.224 (-31)

totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall’inizio della pandemia a oggi: 89.442

– i nuovi casi positivi: 237 (2,1% rapporto con i tamponi giornalieri)

– i guariti/dimessi: 53.046 (+239)

– in terapia intensiva: 131 (-35)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 2.995 (-26)

– i decessi: 29

totale complessivo: 16.172.

dati 3 giugno Covid-2

I casi per provincia

Milano 23.176 (+37) di cui 9.822 (+14) a Milano città

Bergamo 13.465 (+77)

Brescia 14.861 (+51)

Como 3.890 (+10)

Cremona 6.470 (+6)

Lecco 2.756 (+5)

Lodi 3.483 (+7)

Mantova 3.367 (+2)

Monza e Brianza 5.556 (+28)

Pavia 5.365 (+3)

Sondrio 1.469 (+1)

Varese 3.637 (+5)

e 1.947 in fase di verifica.

Coronavirus: 2,6 milioni per promozione imprese lombarde all'estero

Supportare le imprese lombarde che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati internazionali attraverso l'e-commerce e incentivare l'accesso a piattaforme cross border (B2B, business to business e B2C, business to consumer) e sistemi di e-commerce proprietari (come siti internet e mobile app).

È l'obiettivo della delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta del vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle imprese, con la quale sono stanziati 2,6 milioni di euro per il "Bando E-commerce 2020 - Nuovi mercati per le imprese lombarde".

Per questa iniziativa, 1.810.000 euro sono a carico di Regione Lombardia ed 808.000 a carico delle Camere di Commercio lombarde. 

«Un sostegno concreto per le imprese lombarde - commenta il vicepresidente Sala - alle prese con la drammatica emergenza causata dal Covid19. Si tratta di una misura che incentiva l'e-commerce, puntando su piattaforme che consentono alle nostre imprese di poter raggiungere diversi mercati strategici per ogni settore. Con questo sostegno economico - spiega Fabrizio Sala - diamo la possibilità alle nostre piccole e medie imprese di offrire i propri prodotti in Italia e all'estero usando ogni modalità informatica. Dobbiamo stare vicini alle nostre imprese e dobbiamo farlo con strumenti concreti per consentire loro un rilancio immediato anche sui mercati internazionali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il punto: cinque nuovi tamponi positivi nel Lecchese

LeccoToday è in caricamento