Coronavirus, buone notizie: dimesso il giovane di Valdidentro ricoverato a Lecco

Il diciassettenne, studente dell'istituto agrario di Codogno, era ricoverato dallo scorso 23 febbraio

Nel pomeriggio di oggi, 2 marzo 2020, il ragazzo di Valdidentro risultato positivo al coronavirus verrà dimesso, completamente guarito, dall’Ospedale “Manzoni” di Lecco, ove era ricoverato da domenica 23 febbraio.

«La famiglia ringrazia - ha dichiarato Ezio Trabucchi, loro avvocato- il dott. Paolo Bonfanti e tutto il reparto di malattie infettive per le cure prestate con grande professionalità ed apprezzata umanità». 

«Un grazie di cuore anche a tutti coloro che sono stati vicini al ragazzo e alla sua famiglia in questi momenti di preoccupazione e di attesa». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento