rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Mistero

Alto Lago: trovato il corpo senza vita di una donna, s'indaga

S'indaga sul misterioso ritrovamento di un cadavere effettuato da un pescatore

Mistero a Gera Lario, nell'Alto Lago di Como. Nella mattinata di giovedì 5 maggio un pescatore dilettante ha notato il corpo di una donna che galleggiava nel fiume Adda, al crocevia tra le province di Como, Sondrio e Lecco. L'uomo ha cercato di non perderlo di vista e nel frattempo ha avvisato le forze dell'ordine e il 118.

Intervenuti sul posto i carabinieri di Menaggio, i vigili del fuoco di Como, un'ambulanza della Croce Rossa e un'automedica. Come riportato dai colleghi di QuiComo, purtroppo non c'è stato nulla da fare: la donna, classe '62 e originaria della provincia di Sondrio, era già priva di vita. Agli organi competenti il compito di ricostruire la vicenda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto Lago: trovato il corpo senza vita di una donna, s'indaga

LeccoToday è in caricamento