Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Il Csi consegna i discoboli d'oro agli atleti

La cerimonia è avvenuta venerdì 13 in sala Ticozzi

La consegna dei discoboli

Il comitato lecchese del Csi ha dedicato l’intera serata di venerdì 13 febbraio alla premiazione degli atleti che nel 2014 hanno conquistato dei titoli nazionali, consegnando i discoboli d’oro al merito in sala Ticozzi. Il primo discobolo della serata è andato a Rosy Colombo della Virtus Calcio per il suo impegno nell’atletica a livello societario e nel comitato lecchese.

Anche la polisportiva Oratorio Perego è stata premiata con il discobolo, insieme a Piergiorgio Cogliati, in rappresentanza dell’Aurora San Francesco di Lecco. E poi ancora, la Polisportiva Bellano, parte integrante del paese, a cui è stato riservato l’ultimo riconoscimento dedicato alle società.

Dopo i discoboli, è toccato ai campioni nazionali di diverse specialità: premiati i campioni di calcio a cinque della Valsassinese, le ragazze di Gioca judo Cecilia Riva, Abeta Gilardoni e Althea Gilardoni della Judo samurai, Giorgia Figini e Aurora Gilardi del Gso Villa San Carlo, così come gli atleti di judo Alessio Scotti, Gabriele de Bellis e Alice Bonfanti.

Nel karate hanno indossato l’oro per il kata individuale Claudio Memeo, Giovanni Peretto e Giovanni Odobez; nel kata a squadre è stato è premiato il trio Peretto, Obodez e Caforio; infine nel kumite si sono distinti Davide Gandolfi e Stefano Caforio.

Due le campionesse della ginnastica ritmica del Gs San Zeno: Alina Tuturlac e Lisa Brizzolata. Due anche i tricolori nella campestre individuale, Francesca Gianola e Abenezer Mandelli, ai quali si aggiungono le vittorie a squadre del Csc Cortenova negli assoluti e dell’As Premana nelle giovanili.

Numerosi infine anche i tricolori conseguiti nell’atletica su pista: Gemma Morosini, Andrea Chiara Pozzi, Alberto Ciceri e Alice Narciso dell’Atletica Erba; Valentina Piva, Lucia e Valentina Dragone e Paola Balbiani della Polisportiva Bellano, insieme alla staffetta femminile giovanile del Bellano composta sa Dragone, Guglielmana, Selva e Cariboni.

Spazio infine anche per la consegna del Premio alla polisportività a tre società particolarmente meritevoli per la promozione dell’attività sportiva: Ac Pagnano, Gs Belledense e Us Bosisio Parini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Csi consegna i discoboli d'oro agli atleti

LeccoToday è in caricamento