menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tecnici del Cnsas si sono messi subito alla ricerca dell'uomo (foto rep)

I tecnici del Cnsas si sono messi subito alla ricerca dell'uomo (foto rep)

Allarme per un disperso sul Resegone, recuperato dal Soccorso alpino

L'uomo non era rientrato da un'uscita diretta alla Capanna Monza

Serata di lavoro per i tecnici del Soccorso alpino ieri 13 dicembre, quando è arrivata la richiesta di aiuto per una persona che non era rientrata da un'escursione nei pressi della Capanna Monza.

La chiamata di allarme, arrivata intorno alle 20, ha fatto scattare l'operazione di soccorso, con gli operatori del Cnsas che si sono messi subito all'opera per raggiungere il rifugio sulle pendici del Resegone alla ricerca dell'escursionista, un uomo di circa 65 anni residente in zona.

In poco più di un'ora i tecnici sono riusciti a localizzare il disperso, illeso, che stava rientrando lungo un sentiero. Una volta raggiunto, è stato accompagnato alla sua auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento