menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mandello, il Comune aderisce alla Dote sport: da metà settembre si potrà fare domanda

Le famiglie potranno chiedere un contributo dalla Regione per le attività sportive dei figli minorenni

C'è anche Mandello del Lario fra i Comuni lecchesi che hanno deciso di aderire al bando della Dote sport, iniziativa regionale che mette a disposizione dei fondi per consentire di praticare attività sportive a bambini e ragazzi minorenni in difficoltà economiche.

A darne notizia è l'Assessorato allo sport mandellese, che spiega come, grazie al bando, le famiglie del paese potranno presentare domanda per richiedere un contribuito economico destinato alle spese per le attività sportive dei figli sotto i 18 anni.

Chi ha bambini di età compresa fra i 6 e i 13 anni potrà richiedere la "Dote Junior", mentre le famiglie con ragazzi dai 14 ai 17 anni potranno domandare di accedere alla "Dote Teen", presentando le richieste da lunedì 14 settembre e fino al prossimo19 ottobre.

«I requisiti necessari a presentare domanda sono specificati nel bando -  fa sapere l'Assessore mandellese allo sport Serenella Alippi - I cittadini mandellesi potranno trovare ulteriori informazioni sul sito del Comune, oppure contattandoci direttamente».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento