Cronaca

Colico, teneva piante e semi di marijuana in casa: denunciato trentenne

Un uomo pregiudicato è stato fermato e deferito dai carabinieri della locale stazione

Nella mattinata di giovedì 9 novembre i Carabinieri della Stazione di Colico, impegnati in mirato servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti sul lungo lago, hanno arrestato Gabriele Ravellia, 31enne di Colico, disoccupato, noto alle forze dell’ordine per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno rinvenendo circa 1,8 chili di marijuana e 600 semi di cannabis, in parte già confezionata per l’ulteriore smercio, nonché materiale vario tra cui un bilancino di precisione e un grinder per la miscelazione dello stupefacente.

Nella mattinata odierna l’arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colico, teneva piante e semi di marijuana in casa: denunciato trentenne

LeccoToday è in caricamento