menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Naso all'insù, questa sera, per l'eclissi di luna

Quando e come vederla

Dall'altra parte dell'Oceano, in America, attendono con impazienda l'eclissi solare del prossimo 21 agosto; il fenomeno, che non si replicherà nel Vecchio Continente, verrà "sostituito" dall'eclissi (parziale) di luna che questa sera, lunedì 7 agosto, sarà visibile anche dalla nostra Italia. L'orario di massima parzialità è fissato per le 20.20.

"“La vedremo sorgere piena e bellissima con il suo disco già intaccato da un morso di ombra della Terra, perché il fenomeno sarà già in corso. Sarà quindi molto suggestiva”, conferma l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

L’eclissi si potrà osservare al sorgere del nostro satellite, quindi a partire dalle 20.12 circa. Il Virtual Telescope la seguirà in diretta a partire dalle 20:50. “È uno di quei fenomeni - aggiunge Masi - che si presta all’osservazione ad occhio nudo o con un binocolo, non occorre necessariamente una strumentazione. E si presta molto bene anche ad essere fotografato”. Quanto alla grande eclissi totale di sole attesa il 21 agosto, il fenomeno sarà visibile nella totalità esclusivamente dal territorio degli Stati Uniti continentali.

Per ammirare la prossima bisognerà attendere un anno intero, fino al 27 luglio del 2018, quando avremo una eclissi totale di luna. Nuvole permettendo, ovviamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento