rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
L'intervento / Valsassina / Località la Piazza, 1

Cade sulla pista da sci, 42enne soccorso con l'elicottero

L'uomo è caduto lungo la pista Camosci ed è stato raggiunto dal mezzo aereo

Intervento dell'elisoccorso nella tarda mattinata di sabato 14 gennaio. Poco prima di mezzogiorno la centrale operativa di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato in Valsassina il mezzo aereo di stanza presso la base di Villa Guardia (Como) a causa della caduta che ha visto coinvolto un 42enne lungo le piste da sci dei Piani di Bobbio. Nello specifico l'uomo ha accusato una caduta lungo la pista Camosci (rossa).

Supportati dai soccorritori già presenti sul posto, quelli arrivati dal Comasco hanno imbarellato lo sciatore, l'hanno caricato sull'elicottero e l'hanno trasferito in codice giallo presso l'ospedale Manzoni di Lecco: arrivato sul tetto del nosocomio di via dell'Eremo, il 42enne è stato trasportato presso il Pronto soccorso per il ricovero avvenuto, anche in questo caso, in "giallo".

Gli altri interventi

Non è stato l'unico intevento di giornata: sempre poco prima di mezzogiorno un uomo di 31 anni è stato soccorso e trasportato a valle per il trasferimento verso la città capoluogo eseguito dai volontari del Soccorso Centro Valsassina d'Introbio. Il giovane è stato ricoverato in codice verde.

Alle 14.30 circa il terzo allertamento, ancora una volta in codice giallo e sempre per una caduta avvenuta sulle piste da sci: l'elicottero fatto decollare dalla base di Caiolo (Sondrio) si è portato in quota e ha recuperato il 46enne infortunato, trasportato in ospedale a Lecco in "giallo".

Quarta chiamata arrivata alle 16.15 circa per un 23enne, trasportato a valle e poi presso il nosocomio con l'ambulanza, con ricovero avvenuto in codice verde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade sulla pista da sci, 42enne soccorso con l'elicottero

LeccoToday è in caricamento