Elicottero in volo per un escursionista disperso sul San Martino

Allertati gli uomini della XIX Delegazione lariana del Soccorso alpino per la scomparsa di un uomo lungo la salita verso la croce. Le ricerche non hanno dato esito

L'elicottero in azione sul San Martino sabato mattina

Elicottero in azione sul monte San Martino, allertati gli uomini della XIX Delegazione lariana del Soccorso alpino. Per diverso tempo i soccorritori hanno cercato un uomo disperso dalla tarda mattinata lungo la salita verso la croce. 

A dare l'allarme è stato un compagno di escursione, che non vedendo più l'amico ha allertato il 112, facendo così scattare le ricerche. L'elisoccorso è giunto da Como intorno alle 13 e ha sorvolato la zona a lungo, senza esito positivo.

Caduta sul Grignone

Poco dopo, intorno alle 14.30, l'elicottero del 112 da Como è intervenuto a Mandello, per prelevare una persona caduta sul Grignone, senza gravi ferite ma impossibilitata a scendere a valle. Il mezzo è ripartito alla volta dell'ospedale di Gravedona, dove è giunto alle 15.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle 15, gli uomini del Soccorso alpino sono stati allertati per una caduta in zona impervia a Valmadrera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento