rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Riforma Camere di commercio, Fragomeli (Pd): «I servizi sul territorio restano»

Accolti gli emendamenti al ddl sulle Amministrazioni pubbliche presentati dal deputato lecchese

«Mantenimento dei servizi sul territorio e garanzia di una composizione equilibrata della governance in caso di accorpamento di più Camere di Commercio: questo il primo, fondamentale traguardo raggiunto in difesa dei ruoli e dei compiti della Camera di Commercio di Lecco».

Esprime soddisfazione Gian Mario Fragomeli, parlamentare lecchese del Pd, per l’approvazione dell’emendamento che riassorbe alcune delle sue richieste di modifica all’articolo 8 del ddl sulla riorganizzazione delle Amministrazioni Pubbliche, relativo alla riduzione e all’accorpamento delle Camere di commercio territoriali.

 «Il raggiungimento di questo primo, e non affatto scontato, obiettivo permetterà di mantenere i servizi strumentali, ovvero i presidi territoriali delle Camere di Commercio, direttamente su territorio - afferma Fragomeli - scongiurando un ulteriore impoverimento di prestazioni erogabili a imprese e cittadini che per una Provincia come la nostra non sarebbe sicuramente accettabile. Un risultato, questo, raggiunto solo grazie all’imprescindibile contributo tecnico e di esperienza offerto da Vico Valassi, attuale Presidente della Camera di Commercio di Lecco, a cui vanno i miei più sinceri ringraziamenti».

Il deputato democratico conclude: «Il prossimo passo sarà ora quello di seguire con attenzione la stesura dei vari decreti attuativi che seguiranno»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riforma Camere di commercio, Fragomeli (Pd): «I servizi sul territorio restano»

LeccoToday è in caricamento