menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo smottamento sulla Bellano-Taceno

Lo smottamento sulla Bellano-Taceno

Frana sulla Bellano-Taceno: circolazione ripresa tra lago e Valsassina

Nella notte tra venerdì e sabato uno smottamento ha reso impraticabile la strada che collega le due zone del Lecchese. Nel pomeriggio la riapertura

Circolazione dei mezzi interrotta, dalla notte, sulla Strada Provinciale 62 che collega Bellano a Taceno. Questo a causa dell'ammasso di roccia distaccatasi dalla montagna e riversatosi sulla striscia d'asfalto che collega il lago alla Valsassina. Al lavoro ci sono, da ore, i Vigili del Fuoco, i cui organici sono già messi a dura prova dal continuo riversarsi di neve e pioggia in tutto il Lecchese.

Il percorso alternativo

Nella mattinata di sabato i tecnici della Provincia di Lecco si sono portati sul posto per valutare lo stato della Provinciale, che potrebbe essere riaperta già nel corso della giornata odierna. «Il percorso alternativo è quello della Strada Provinciale 73 Portone-Parlasco», ha fatto sapere il gruppo di maggioranza Bellano Guarda Avanti.

La riapertura

Nel tardo pomeriggio di sabato è stato Antonio Pasquini, consgliere provinciale, a comunicare la riapertura del tratto in questione: «Sp 62 tratto Taceno-Bellano riaperto al transito», ha scritto il consigliere di Libertà e Autonomia Provincia di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento