menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimane chiusa la Bellano-Taceno dopo la frana di Portone

La frana che si è abbattuta sulla provinciale 62 non potrà essere rimossa finché non miglioreranno le condizioni meteo.

Resta chiusa la provinciale 62 Bellano-Taceno a causa della frana che sabato 11 ottobre si è abbattuta sulla strada all'altezza della località Portone.


L'operazione di sgombero dei quasi 30 metri cubi di materiale che si sono riversati sulla strada, infatti, non sarà possibile fino a che non miglioreranno le condizioni meteorologiche: la pioggia non consentirebbe di rimuovere i detriti in sicurezza, né di effettuare i controlli sul terreno che sovrasta la sede stradale.


I lavori potrebbero già cominciare domani 14 ottobre, se le condizioni meteo dovessero migliorare: nel frattempo resta interdetta la circolazione fra l'abitato di Portone e Ponte di Tartavalle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento