menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento di domenica a Bema (Sondrio)

L'intervento di domenica a Bema (Sondrio)

Fungiatt mandellese si perde nei boschi: recuperato col verricello

Intervento degli uomini del Soccorso alpino di Morbegno e dell'elicottero, domenica nel tardo pomeriggio a Bema, per un escursionista lariano di 42 anni

Fungiatt disperso, lo recuperano gli uomini del Soccorso alpino di stanza alla stazione Cnsas di Morbegno.

La disavventura che ha visto protagonista un mandellese di 42 anni si è dunque conclusa nel migliore dei modi. L'uomo, domenica pomeriggio, si era perso nella zona del rifugio Ronchi a Bema (Sondrio) ed era finito in un posto con diversi salti di roccia, già luogo di interventi simili in passato.

Malore e caduta in montagna: l'elisoccorso interviene in Valsassina

L'elicottero del Soccorso alpino ha trasportato due dei cinque tecnici operativi che lo hanno raggiunto a piedi, imbragato e poi recuperato con il verricello. Hanno collaborato anche i militari del Sagf - Guardia di finanza. Infine, i soccorritori hanno accompagnato a valle il mandellese, sfinito ma illeso. L'intervento è terminato intorno alle 20.

L'intervento con il verricello

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento