rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Ruba in un negozio di abbigliamento del centro commerciale, arrestato giovane pregiudicato

Il 24enne, entrato in azione alla Meridiana di Lecco, è stato sorpreso dal custode

Un giovane pregiudicato è stato arrestato dopo aver cercato di rubare in un negozio di abbigliamento della Meridiana. I fatti risalgono alla mattinata di ieri, mercoledì. Alcuni agenti della Squadra Volanti di Lecco, impegnati in un servizio di controllo del territorio e allertati da una chiamata alla centrale operativa, hanno raggiunto il centro commerciale in centro città. Qui l’addetto alla sicurezza aveva appena sorpreso B.A., 24enne Gambiano, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti a suo carico per reati contro la persona e il patrimonio, con addosso una cintura in vendita in un negozio e lacerata nel punto in cui era agganciato il dispositivo antitaccheggio. Giunti sul posto, i poliziotti hanno proceduto all’arresto dello straniero, il quale aveva ancora con sè la cintura rubata, ritrovando poi il dispositivo ormai danneggiato.

Ruba una bici e chiede soldi per la restituzione

Nella giornata di oggi l’arresto è stato convalidato e il magistrato ha disposto per B.A. la custodia cautelare in carcere. Inoltre, il giovane ha patteggiato mesi 6 di reclusione e 120 euro di multa, ai quali si aggiungono un anno e 10 mesi di reclusione per una precedente condanna, la cui pena era stata sospesa. L'uomo è stato condotto presso il carcere di Pescarenico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un negozio di abbigliamento del centro commerciale, arrestato giovane pregiudicato

LeccoToday è in caricamento