Cronaca

Good Food Bag: borsetta termica ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie

Per lanciare un messaggio educativo importante, che superi i confini della refezione scolastica

Parte la prossima settimana nelle scuole primarie e secondarie di primo grado statali che usufruiscono del servizio mensa comunale un'iniziativa realizzata dal concessionario del servizio di ristorazione in collaborazione con Legambiente.

La good food bag è un sacchetto anti-spreco, nato per portare a casa gli alimenti confezionati che non sono stati consumati.

Fino al 50% dei pasti serviti nelle mense scolastiche finisce infatti nei rifiuti e il messaggio che Legambiente intende rilanciare attraverso questa nuova campagna promossa con Gemeaz Elior è il seguente: "Chi porta a casa gli alimenti che non consuma è una persona che apprezza il cibo e per questo non lo spreca".

Solo alcuni cibi potranno essere portati a casa, fra questi la frutta, il budino e l'eventuale merendina confezionata, l'intenzione è quella di individuare ulteriori alimenti idonei al recupero e al trasporto fuori dai locali di consumo, nel rispetto della sicurezza alimentare: "Non si tratta di una vera e propria risposta a un problema materiale consistente - specifica l'assessore all'istruzione Salvatore Rizzolino -, bensì di lanciare in maniera forte un messaggio educativoimportante, che superi i confini della refezione scolastica e consolidi un buon costume basato sul rispetto del cibo".

Già lo scorso anno la sensibilizzazione contro lo spreco degli alimenti e la distribuzione dei good food bag aveva interessato le scuole dell’infanzia statali e dunque tutti i bambini iscritti al servizio mensa.

Ora, a partire da lunedì 29 febbraio e fino al 15 marzo, la distribuzione dei sacchetti nelle scuole sarà accompagnata da un momento “pubblico” di presentazione del progetto che precederà il momento pasto.

E il 29 febbraio Gemeaz Elior e Legambiente saranno alla Pio XI e alla Tommaso Grossi, il 1° marzo a Santo Stefano e alla Don Ticozzi, il 2 marzo alla Toti e alla scuola secondaria di primo grado di Maggianico, il 3 marzo alla Fabio Filzi, il 4 marzo alla Nazario Sauro e alla Stoppani, il 7 marzo alla De Amicis, l'8 marzo alla Silvio Pellico, il 9 marzo alla Cesare Battisti, il 10 marzo alla Oberdan, l'11 marzo alla Torri Tarelli, il 14 marzo alla Carducci e il 15 marzo alla Diaz.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Good Food Bag: borsetta termica ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie

LeccoToday è in caricamento