rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Civate / Monte Cornizzolo

Incidenti in bici e parapendio: domenica di grande lavoro per i soccorritori

Elicottero in azione più volte per recuperare un ciclista investito a Taceno, una ragazza caduta in bici sul Cornizzolo e un 64enne vittima di un problema con il proprio velivolo

Una domenica di grande lavoro per i soccorritori nel nostro territorio, spesso in zone impervie e terreni accidentati. Diversi incidenti hanno infatti coinvolto persone che stavano cercando di godersi il giorno di festa in bici o con altri mezzi.

In mattinata coinvolti due ciclisti: il primo è un 73enne finito a terra sulla strada a Taceno, che poco prima delle 10 è stato trasportato dall'elicottero di Como al nosocomio di Gravedona in codice giallo a causa dei traumi riportati. Accertamenti sulla dinamica affidati alle forze dell'ordine.

Si perdono scendendo dal Rifugio Buzzoni: salvati escursionisti

Intorno alle 13 intervento del personale dell'Sos Canzo e dell'elicottero a Civate, sui sentieri del Cornizzolo, per una 24enne caduta dalla propria bici. Il mezzo aereo, decollato anche in questo caso dal Sant'Anna, ha trasportato la paziente nel capoluogo comasco in codice giallo.

Poco prima delle 16, i soccorsi si sono mobilitati sempre in zona Cornizzolo per l'incidente che ha coinvolto un uomo di 64 anni con il parapendio. Sul posto l'elicottero decollato da Bergamo, ma l'uomo è stato poi trasportato all'ospedale di Erba in ambulanza in codice giallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti in bici e parapendio: domenica di grande lavoro per i soccorritori

LeccoToday è in caricamento