menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, Simonetti indice i comizi per le elezioni provinciali del 12 ottobre

Il Presidente vicario della Provincia ha firmato il decreto che apre il processo elettorale. Con la riforma Delrio sono molti i cambiamenti, ecco quello che c'è da sapere.

Nella mattinata di oggi 29 agosto, il Presidente vicario della Provincia, Stefano Simonetti, ha firmato il decreto di indizione dei comizi in vista delle elezioni del Presidente della Provincia di Lecco e del Consiglio provinciale, previste per domenica 12 ottobre.


Rispetto alle tornate elettorali precedenti la riforma Delrio, che ridimensiona il ruolo delle Province, introduce molte novità sulle elezioni del consiglio provinciale. La prima e più importante è che non saranno più i cittadini a eleggere Presidente e consiglieri: il compito spetterà ai Sindaci e consiglieri comunali in carica su tutto il territorio provinciale, che dovranno recarsi al seggio unico allestito presso la sala "Gianfranco Miglio" a villa Locatelli dalle 8 alle 20.


Potranno essere eletti alla presidenza e nel Consiglio provinciale tutti i Sindaci e i consiglieri che si trovano in carica nel giorno dell'elezione, e le liste elettorali dovranno essere presentate all'Uficio elettorale provinciale domenica 21 settembre dalle 8 alle 20 e lunedì 21 settembre dalle 8 alle 12.


La candidatura alla presidenza dovrà essere sottoscritta almeno dal 15% degli aventi diritto, mentre per le liste di candidati consiglieri, che dovranno essere composte di un minimo di 6 fino a un massimo di 12 candidati, basterà vengano sottoscritte dal 5% degli aventi diritto.


“Oggi - commenta Simonetti - ho firmato il Decreto di indizione dei comizi elettorali. Non condivido la riforma delle Province voluta dal Governo né il complesso sistema elettorale che toglie il voto ai cittadini; tuttavia ritengo doveroso fornire al corpo elettorale tutte le informazioni utili e necessarie per il voto. Ritengo infatti che la Provincia sia un ente fondamentale, con ruolo e funzioni molto importanti per il territorio e i cittadini, troppo spesso sottovalutati soprattutto da chi ha ideato questa riforma. Sull’home page del nostro sito è attiva una sezione speciale costantemente aggiornata, dove gli interessati potranno trovare tutte le informazioni e le novità”.


Le modalità e i moduli per la presentazione delle liste e dei contrassegni, assieme alla disciplina di dettaglio del procedimento elettorale, sono contenuti in apposite istruzioni operative da approvarsi a cura della Giunta della Provincia di Lecco, che saranno disponibili presso l’Ufficio Elettorale e pubblicate sul sito istituzionale www.provincia.lecco.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento