menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si infortuna lavorando sul versante della SS36: grave 48enne

Incidente questa mattina nel tratto fra Lecco e Abbadia, in prossimità della frana monitorata. L'uomo è stato soccorso in codice rosso

Sarebbe serio l'infortunio che questa mattina, intorno alle 8.30, ha coinvolto un operaio sul versante a monte della SS36, sopra la carreggiata Nord, nel tratto fra Pradello e Abbadia Lariana. Ancora da chiarire con esattezza la dinamica dell'incidente, ma il 48enne avrebbe riportato gravi conseguenze.

Infortunio sul lavoro: 60enne elitrasportato in ospedale in codice rosso 

Sul posto, nella piazzola di sosta a lato prima dello svincolo per Abbadia, si sono subito mobilitati i soccorsi: l'ambulanza e il personale della Croce rossa di Lecco, con l'automedica, una squadra dei Vigili del fuoco e le forze dell'ordine; I Vigili del fuoco del Comando di Lecco, in particolare, sono intervenuti con una squadra S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale). Allertato in un primo momento anche l'elicottero da Bergamo.

In un cantiere per la posa di reti paramassi un operaio è stato colpito al capo da un cumulo di sassi scaricati in parete dall’alto. L’infortunato, dopo la stabilizzazione da parte dei sanitari, è stato trasportato dai Vigili Del Fuoco fuori dalla zona impervia tramite l’ausilio di tecniche di derivazione alpinistica per poi essere affidato al personale del servizio AREU 118 per le cure del caso: ha riportato un trauma cranico importante.

Infortunio Abbadia2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Fontana: «L'incidenza dei nuovi casi ci porterebbe in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento