menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, al Centro civico è nato il "Laboratorio aperto" alle idee dei giovani

Il laboratorio è uno spazio comune di ideazione, progettazione e realizzazione di iniziative rivolte ai giovani di Lecco

E' attivo da oggi "Laboratorio aperto!": uno spazio comune di ideazione, progettazione e realizzazione di iniziative rivolte ai giovani di Lecco, e possibilmente create da loro.

Il laboratorio si propone come luogo di incontro, per associazioni o gruppi giovanili, per l'ideazione di iniziative, che richiedono spazi di lavoro comune, e per la realizzazione di attività ed eventi, come workshop e laboratori. Inoltre, presso lo stesso spazio sono trasferite alcune attività prima svolte presso la sede di Informagiovani, come il corso di tecniche di ricerca attiva del lavoro, e saranno proposti nuovi incontri formativi e workshop professionalizzanti, dal 2016.

Il nuovo laboratorio, sito al piano terra del Centro civico di Germanedo, aspira a diventare il nuovo polo giovanile della città, luogo che offre ai giovani servizi e opportunità e, insieme, spazio compartecipato dove loro sono protagonisti, anche in collaborazione con le istituzioni locali, della progettazione e realizzazione di iniziative di interesse per la città, attraverso la condivisione di idee, conoscenze ed esperienze diverse.

L'ambiente, che riprende il modello di esperienze simili create in altre realtà italiane, è flessibile e funzionale: gli scaffali mobili permettono l'organizzazione duttile degli spazi secondo le diverse necessità. Sono disponibili: tavoli e sedie, per circa 50 persone, e, a richiesta, computer, videoproiettore e altre attrezzature tecnologiche. Le attività realizzate possono consentire l'ingresso libero o a pagamento.

"Spesso ci lamentiamo di non avere quello che hanno le grandi città, ora anche Lecco ha uno spazio che può offrire molte opportunità ai giovani che hanno voglia di mettersi in gioco", ha commentato l'Assessore alla cultura e alle politiche giovanili, Simona Piazza.

"Con la creazione di questo spazio abbiamo dimostrato di non essere in grado solo di pensare e progettare, ma di offrire qualcosa di concreto: un luogo che vuole stimolare l'espressività dei giovani", spiega Giovanna Esposito, direttore del settore educazione, cultura e sport del Comune, "In passato non siamo stati in grado di comprendere le esigenze dei ragazzi, ora abbiamo la possibilità, attraverso questo spazio, di una relazione diretta con loro".

"La flessibilità dello spazio fisico spero ispiri i giovani e le loro idee. Vogliamo che siano loro a proporre, e non solo noi", commenta Luca Pedrazzoli, responsabile del Laboratorio.

"Da qualche anno il focus delle politiche giovanili non è più il tempo libero in quanto tale, ma la proposta di luoghi ed esperienze per fare acquisire ai giovani competenze, che saranno poi utili anche nel momento di ricerca del lavoro, e il laboratorio si inserisce proprio in questo ambito", spiega Carlo Gaiati, direttore del servizio giovani del Comune di Lecco.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l'Informagiovani di Lecco (informagiovani@comune.lecco.it o 0341 493790) o visitare la pagina web Laboratorio Aperto a questo link.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento