menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, nella notte rapina a mano armata in stazione

Intorno alle 2 della notte tra il 5 e il 6 Marzo un uomo di origine marocchina è stato rapinato da due suoi connazionali armati di coltello, che l'hanno malmenato e rapinato

Picchiato, minacciato con un coltello e derubato: questa la difficile notte di un marocchino in stazione a Lecco. L'uomo era salito su un treno alla ricerca di suo cugino, quando è stato aggredito da due suoi connazionali, E.M. di 26 anni e E.E. di 33, entrambi già conosciuti dalle Forze dell'Ordine per altri fatti. Per il secondo, irregolare, è già arrivato il provvedimento di espulsione.

Sul posto è arrivata la squadra Volante della Polizia, che è riuscita a rintracciare in tempi brevi i due aggressori, già in fuga con il portafoglio e il cellulare della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento