Cronaca

Lecco, produceva e spacciava droga: arrestato 23enne

I carabinieri hanno ammanettato un giovane lecchese nella giornata di domenica

Nel pomeriggio di domenica 4 giugno 2017, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lecco hanno tratto in arresto Filippo Valsecchi, classe 1993 residente a Lecco, per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, in servizio di controllo del territorio, hanno fermato il giovane mentre si trovava a bordo di un veicolo condotto da un amico. La perquisizione sul posto, operata a carico di entrambi, ha consentito di rinvenire sugli stessi una piccola quantità di marijuana, asseritamente utilizzata per uso personale.

Le successive perquisizioni domiciliari, svolte da i militari operanti, hanno permesso di reperire e sequestrare una vera e propria serra con diverse piante, completa di lampade UVA, condotti in alluminio per l’areazione ventilata e filtri, il tutto utilizzato per la coltivazione e la produzione di marijuana, nonché 2,5kg della stessa sostanza, già confezionata e pronto per il successivo spaccio; rinvenuti, inoltre, quattro panetti di hashish per complessivi 400gr.

Valsecchi è stato quindi tratto in arresto e condotto nella mattinata di lunedì presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, lo ha condannato alla pena di un anno e tre mesi di reclusione, oltre al pagamento di una multa da 3mila euro (pena sospesa, ndr); l’amico, conducente del veicolo, verrà invece segnalato alla competente Autorità amministrativa, quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, produceva e spacciava droga: arrestato 23enne

LeccoToday è in caricamento