Cronaca

Tentano la truffa del "finto carabiniere" ad un anziano: denunciati

I fatti - nel 2016 - a Lecco. La frode era stata interrotta da un controllo degli agenti della Squadra Mobile

La Polizia di Stato - mercoledì 17 gennaio - ha denunciato D. V. A. (classe 1970) e S. B. (classe 1988), napoletani con precedenti, per il reato di tentata truffa aggravata in concorso, in conclusione di un'articolata indagine nata in seguito a numerose truffe compiute - anche a Lecco - con il modus operandi del "finto avvocato/finto carabiniere".

Gli agenti della Mobile, dopo una serie di verifiche, sono riusciti a collegare la denuncia di un anziano e un "incontro" avuto con i malviventi a Lecco.

I denunciati, in particolare, erano stati controllati dalla Polizia, mentre - a bordo di un'auto - erano in sosta in via Sassi, non riuscendo a giustificare il perché fossero in città.

Un anziano lecchese, in quelle ore, aveva denunciato al 112 di aver ricevuto una richiesta di contanti da una persona, a lui, sconosciuta, che - in mattinata - lo aveva chiamato, presentandosi come Carabinieri e chiedendogli di prelevare - presso le Poste - circa 8mila euro, che sarebbero serviti come cauzione per il figlio rimasto coinvolto in un incidente stradale. La somma, poi, sarebbe stata ritirata da un collega, che lo avrebbe raggiunto a casa.

La truffa - di fatto - non era stata portata a termine perché interrotta dal controllo della Polizia, che aveva, poi, portato i napoletani in Questura per accertamenti e identificazione.

La Polizia di Stato comunica: "Proseguono costanti le attività di controllo finalizzate a contrastare l'odioso reato che vede come obiettivo le persone anziane, fascia debole a rischio di tale condotte criminose in ragione proprio dell'età e fragilità emotiva, spesso vittime di soggetti che facilmente dissimulano la loro presenza in città, celandosi dietro un abile stratagemma telefonico, dopo aver attentamente prescelto la vittima".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano la truffa del "finto carabiniere" ad un anziano: denunciati

LeccoToday è in caricamento