menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: SS36 riaperta in Valtellina, ripristinata anche la linea ferroviaria

Terminate le operazioni di emergenza da parte di Anas dopo le frane sulla carreggiata in diversi comuni. Regolari i treni tra Sondrio e Lecco

È tornata regolare la viabilità lungo la statale 36 "del Lago di Como e dello Spluga", in provincia di Sondrio, in seguito alla grave ondata di maltempo delle scorse ore che ha causato l'esondazione di alcuni torrenti prossimi alla sede stradale e smottamenti e franamenti di materiale dai versanti. In particolare, i movimenti franosi hanno interessato i territori comunali di San Giacomo Filippo, Campodolcino e Madesimo, con caduta su strada di detriti di piccole dimensioni da località Corti, nel comune di Campodolcino, fino al Passo Spluga.

Maltempo: tutte le ultime notizie da Lecco

Allagato dall'esondazione dei torrenti e ripristinato già nel primo pomeriggio di ieri un tratto della statale 36 a Samolaco. Alle ore 20 circa è stata anche ripristinata la circolazione tra Chiavenna, al km 121,400, e Passo Spluga, al km 149,500. Il senso unico alternato, istituito temporaneamente a Chiavenna per consentire ai mezzi d'opera la bonifica della sede stradale dal materiale franato, è stato infine dismesso intorno alla mezzanotte.

Maltempo: emergenza nel Lecchese, quasi mille sfollati

L'attività del personale su strada e dei tecnici Anas è stata condotta mediante l'utilizzo di pale meccaniche in uso alle quattro squadre che hanno percorso la statale senza sosta durante l'intera giornata per rimuovere il materiale e ripristinare la viabilità nel più breve tempo possibile.

I consigli di Anas

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione "VAI" di Anas, disponibile gratuitamente in "App store" e in "Play store". Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Da questa mattina è stato ripristinato anche il traffico ferroviario lungo la linea Milano-Lecco-Tirano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento