Cronaca Via Ezio Moioli

Mandello, lite famigliare: donna in ospedale in codice rosso

L'episodio nel tardo pomeriggio di giovedì: il compagno l'avrebbe aggredita con un arnese. Indagano i Carabinieri

Una lite famigliare sfociata in violenza. È quanto accaduto nel tardo pomeriggio di giovedì a Olcio, frazione di Mandello.

I fatti in un'abitazione di Via Moioli. Poco dopo le 18, la chiamata al 112 per una donna di 42 anni con una grave ferita alla testa. Sul posto l'intervento dell'ambulanza del Soccorso degli alpini di Mandello e l'automedica. I sanitari hanno disposto il trasferimento in ospedale in codice rosso.

A Olcio anche i Carabinieri della stazione di Mandello, chiamati a fare luce sull'episodio. Dalle prime informazioni raccolte, all'origine del ferimento della donna vi sarebbe una lite famigliare; l'uomo, al termine dell'alterco, l'avrebbe colpita in testa con un arnese, mandandola all'ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandello, lite famigliare: donna in ospedale in codice rosso

LeccoToday è in caricamento