menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Manzoni", da gennaio un nuovo ambulatorio di dermatologia

La nuova apertura riguarderà la sezione di acne e cicatrici

Novità significativa nell’offerta sanitaria dell’AO di Lecco: dal prossimo 15 gennaio, infatti, sarà attivato presso l’Ospedale Manzoni il primo servizio ambulatoriale per la cura dell’acne e delle cicatrici. L’Ambulatorio specialistico, avviato dalla Struttura di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera, è unico nella Provincia di Lecco e tra i pochi aperti su tutto il territorio nazionale.

“L’acne – spiega Fabrizio Fantini, Direttore della Dermatologia di Via dell’Eremo – colpisce prevalentemente in età adolescenziale, ma anche in quella adulta. Le forme gravi della patologia si trattano con terapie sistemiche specifiche, ed hanno un forte impatto sulla sfera psicologica ed emotiva dei pazienti, con conseguenti ripercussioni sulla vita di relazione. Ci riferiamo, ad esempio, all’acne nodulo-cistica dell’adolescente e dell’adulto, caratterizzata da uno stato infettivo-infiammatorio persistente al volto e al tronco e da marcati esiti cicatriziali che oggi è ben controllabile specialisticamente con terapie farmacologiche”.

L’esigenza di istituire un ambulatorio dedicato anche alle cicatrici è motivata dalla quantità di richieste che la Struttura di Dermatologia ha registrato , nel corso degli anni, da parte di pazienti con cicatrici molto serie.

“Ci occupiamo – puntualizza Fantini – di quelle particolarmente rilevanti, conseguenti ad una particolare patologia, a un trauma o ad un intervento chirurgico”.
“Le stesse forme di acne grave – precisa lo specialista del Manzoni – esitano spesso in cicatrici, a livello del volto, che è possibile migliorare con opportune procedure interventistiche, solitamente ripetute nel tempo e generalmente di semplice esecuzione (piccoli interventi chirurgici ambulatoriali, peeling ovvero esfoliazione della pelle con agenti chimici, dermoabrasione, ovvero ristrutturazione cutanea con micro perforazioni, etc.)”.

Sempre su questo versante, vale la pena sottolineare come i dermatologi dell’Ospedale di Lecco, intensamente coinvolti nel trattamento chirurgico delle neoplasie cutanee, fronteggino quotidianamente il problema degli esiti
degli interventi chirurgici. Anche in questi casi l’ambulatorio dedicato offre un’opportunità di valutazione e di eventuale intervento correttivo.

Per accedere al nuovo ambulatorio, che a partire dal prossimo 15 gennaio sarà a frequenza settimanale, basterà,con l’impegnativa del Medico di Medicina Generale per prima visita, prenotarsi telefonicamente al Call Center Regionale (800.638.638) o presentarsi agli sportelli accettazione di tutta l’Azienda Ospedaliera. “Alla valutazione iniziale – dice il primario della Dermatologia del Manzoni – seguirà una eventuale presa in carico per successivi controlli e prestazioni da parte della struttura ospedaliera”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento