Valgreghentino: enorme masso cade sulla strada per Dozio

Sul posto i Vigili del Fuoco, il sindaco Brambilla e l'assessore comunale Colombo

Nella sera di ieri, venerdì 9 marzo, un grosso masso di quattro tonnellate è improvvisamente caduto lungo sulla strada che da Valgreghentino conduce verso la frazione di Dozio.

Sul luogo si sono recati il sindaco di Valgreghentino, Sergio Brambilla, l’assessore Matteo Colombo e i volontari della Protezione Civile di Valgreghentino. Si è reso necessario l' intervento dei Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza il perimetro facendo cadere altri massi che rappresentavano un imminente pericolo di frana.

Nonostante le dimensioni e il contingente peso del masso caduto, che per fortuna si è fermato a un lato della strada, la viabilità non è stata completamente interrotta. Saranno tecnici specializzati ad intervenire per la rimozione e messa in sicurezza della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

  • Allo stadio "Rigamonti-Ceppi" l'ultimo saluto alla giovane Chiara Papini. Ai domiciliari l'investitore

  • Transumanza a Lecco: il maxi gregge ha completato il suo viaggio verso la Valsassina

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

Torna su
LeccoToday è in caricamento