Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Montagna sicura, il bollettino per martedì 10 febbraio

Servizio INFO POINT della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d'Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e patrocinato dal Soccorso Alpino in relazione al progetto "Montagna sicura"

Bollettino di martedì 10 febbraio 2015.

Il pericolo valanghe sulle nostre montagne è 3, marcato.

Sono caduti circa 25 cm di neve fresca. Il forte vento ha creato accumuli che potrebbero scivolare sottoforma di lastroni, al singolo passaggio di un escursionista. Si raccomanda quindi la massima attenzione ad attraversare pendii ripidi e canali. Ricordiamo inoltre che la nuova legge Regionale prevede l’utilizzo di un dispositivo elettronico di ricerca in valanga per tutte le persone che frequentano la montagna innevata al di sopra dei 1.000 m.

I Rifugi durante la settimana sono chiusi. Aperti il mercoledì i Rifugi: Brioschi, Tavecchia, Buzzoni, Monzesi. Sempre aperti: Lecco, Stella Alpina, Ratti-Cassin, Nicola.

Zero termico a 1.200 m. Vento moderato da nord.

Martedì il tempo sulle nostre montagne inizialmente sarà nuvoloso sino a 1.200 di quota, durante la giornata dissolvimento della nuvolosità e schiarite con rialzo delle temperature. Da mercoledì a domenica abbastanza soleggiato con velature nuvolose al mattino. Lunedì nuvoloso con schiarite.

Per ulteriori informazioni chiamare il n. 335 6049823, risponderà una Guida Alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagna sicura, il bollettino per martedì 10 febbraio

LeccoToday è in caricamento