menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa alle "Cantine", scatta il foglio di via per i due arrestati: fuori da Morbegno per tre anni

Il foglio di via obbligatorio è stato notificato ai due nella mattinata di ieri 10 ottobre, probabili provvedimenti anche per i due aggressori minorenni.

Nella notte tra sabato 4 e domenica 5 ottobre hanno aggredito e picchiato alcuni ragazzi per futili motivi, mandando un giovane meratese all'ospedale con lesioni al volto talmente gravi da fargli rischiare di perdere un occhio.


I due, l'honduregno Kevin Danilo Gonzalez Serrano e Adil Bourzal, marocchino, sono stati arrestati nella notte di sabato scorso a Morbegno, per il pestaggio accaduto  nel primo weekend della frequentatissima manifestazione "Morbegno in cantina".


La mattina di ieri 10 ottobre, per i due, è scattato il foglio di via obbligatorio, che vieta a entrambi di mettere piede nel territorio del Comune di Morbegno per i prossimi tre anni: una misura arrivata proprio all'inizio del secondo finesettimana di "Cantine" e riduce così il rischio che i due, della cui pericolosità ha fatto le spese il giovane di Merate, possano tornare in paese e replicare gli atti violenti.


Sono al vaglio anche le posizioni dei due minorenni che hanno partecipato alla rissa con Bourzal e Gonzalez: anche nei loro confronti potrebbero essere messe in atto misure di prevenzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento