menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffe per conseguire la patente di guida: 7 casi da settembre

I fatti negli uffici della Motorizzazione di Lecco. La Polstrada ha predisposto servizi mirati alla repressione del reato

Truffe per conseguire la patente di guida. 7, precisamente, quelle accertate e denunciate dalla Polizia Stradale dal mese di settembre ad oggi (16 novembre, ndr), "andate in scena" presso la Motorizzazione di Lecco.

«Vi è un netto aumento di truffe - spiega la Polizia - perpetrate da cittadini stranieri, con la finalità di superare l'esame teorico per il conseguimento della patente di guida, mediante la tecnica di "sostituzione di persona" o addirittura, in alcuni casi, i candidati, facendo uso di complicate e costose apparecchiature opportunatamente occultate, erano in grado di comunicare con l'esterno».

La Polstrada per contrastare il fenomeno ha, quindi, predisposto servizi mirati alla repressione dei reati monitorando i candidati in sede di esame ed esaminandone la documentazione presentata, in particolare quella che ne accerta l'identità. «Vengono verificate le anagrafiche dei candidati - spiegano gli agenti - la corrispondenza sull'esistenza di eventuali permessi di soggiorno qualora tali soggetti siano stranieri. Tutti i dati vengono incrociati nei database e, se vi sono anomalie, le persone presenti vengono bloccate ed identificate mediante foto-segnalamento», poi denunciate per i reati di truffa, sostituzione di persone e/o falso.

ULTIMO CASO: LUNEDÌ 14 NOVEMBRE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento