rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Oggiono

Oggiono, ladri in fuga si scontrano con due auto

I malviventi, dopo il doppio impatto sulla provinciale 51, si sono dati alla fuga nei campi vicini

Scene da film ieri sera, 27 febbraio, poco dopo le 19 ad Oggiono. Una banda di ladri in fuga ha infatti provocato un incidente: la vettura su cui stavano viaggiando a grande velocità per sfuggire a una pattuglia che li stava inseguendo, sulla strada provinciale 51 si è scontrata con una Renault Scenic condotta da un un 48enne di Galbiate, che viaggiava in direzione Oggiono.

Gravi i danni per l’auto dell’uomo, mentre la vettura dei malviventi proseguiva nella sua folle corsa, schiantandosi contro un muretto nelle vicinanze. Abbandonato il mezzo, i ladri si sono dati alla fuga nei campi vicini.

Coinvolta nel sinistro anche una terza auto, sulla quale viaggiavano due coniugi, rimasti fortunatamente illesi. Oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri, sul posto si sono recate un’ambulanza e un’automedica, per prestare soccorso alle persone coinvolte negli impatti, in particolare al 48enne, che tuttavia non pare essere in gravi condizioni.

I militari, nel frattempo, hanno chiuso la provinciale 51. Sul posto è sopraggiunto anche il sindaco di Oggiono Roberto Ferrari, insieme al consigliere Pucci Ceresa.Proseguono intanto le indagini per risalire all’identità dei malviventi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggiono, ladri in fuga si scontrano con due auto

LeccoToday è in caricamento