Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Tragedia al Manzoni, operatore sanitario cade dal secondo piano e muore

Il dramma nella mattina di mercoledì 6 dicembre. Al vaglio delle forze dell'ordine le cause che hanno portato alla tragedia

Tragedia nella mattina di mercoledì 6 dicembre all'ospedale Manzoni. Un operatore sanitario di 41 anni è caduto da un balcone al secondo piano del nosocomio. Inutili i tentativi di rianimazione duranti per oltre 40 minuti. 

Ad accorgersi dell'assenza del 41enne, i colleghi del reparto di chirurgia che lo stavano aspettando per il cambio turno e che lo hanno poi ritrovato per terra privo di vita. Intorno alle 8 del mattino è stato dichiarato il decesso dell'uomo, così come riportato da Lecco Notizie. Non sono ancora chiare le cause del dramma: le forze dell'ordine, allertate dall'ospedale, sono al lavoro per ricostruire la dinamica dal tragico incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al Manzoni, operatore sanitario cade dal secondo piano e muore

LeccoToday è in caricamento