Cronaca Corso Giacomo Matteotti

Ostello della gioventù, oltre due milioni da Comune e Provincia per finire l'opera

I lavori saranno realizzati da Aler

Continuano a smuoversi, finalmente, le procedure per la conclusione dei lavori all'ostello della gioventù di Lecco, iniziato nel 2005 e mai completato: Comune, Provincia e Aler sono a un passo dall'accordo di programma che dovrebbe portare alla fine di un travaglio durato dieci anni.

Lo stanziamento di Palazzo Bovara e Villa Locatelli sarà, rispettivamente, di un milione e 264mila e di oltre 776mila euro, a cui si andrà ad aggiungere il finanziamento di 250mila euro da parte della Regione Lombardia. I lavori saranno realizzati da Aler.

«Pur attraverso difficoltà in grado deferire di anni la realizzazione di un'opera che la nostra città merita di vedere terminata - commenta il Sindaco di Lecco Virginio Brivio -, siamo giunti alla definizione di un accordo prezioso, frutto, ancora una volta, della collaborazione fattiva e della volontà di lavorare insieme per il bene del nostro territorio che le istituzioni stanno dimostrando. La strada da percorrere è ancora lunga, ma lo svincolo dei fondi consentito dal Governo e questa preziosa sinergia ci consentono di fare un primo importante passo in avanti».

«La sinergia tra gli enti del territorio – aggiunge il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano - ci permette di portare a compimento un intervento atteso ormai da anni. Pur nelle difficoltà in cui si trova l’ente Provincia, con un notevole sforzo, ma pienamente convinti dell’utilità dell’opera, abbiamo deciso di destinare risorse importanti per il suocompletamentoche andrà a integrare l’offerta turistica del nostro territorio».

«Si rinnova il rapporto di fattiva collaborazione con gli enti territoriali lecchesi, con i quali abbiamo condiviso obiettivi strategici per la comunità e per la rinascita di luoghi simbolo, come la ex pizzeria Wall Street - conclude Luigi Mendolicchio, Presidente di Aler Bergamo, Lecco e Sondrio - Un progetto ambizioso, come quello del completamento dell'Ostello della gioventù, nasce dall'unione di tanti interessi, dalla condivisione di un percorso e dalla valorizzazione delle connessioni virtuose tra tutte le realtà di governo del territorio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostello della gioventù, oltre due milioni da Comune e Provincia per finire l'opera

LeccoToday è in caricamento