menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli organizzatori dello spettacolo

Gli organizzatori dello spettacolo

"Un palco in corsia", un successo lo spettacolo all'ospedale Manzoni

La Compagnia del lago tornerà l'8 marzo con "Parlano le donne"

Si è svolto ieri, sabato 28 febbraio, il secondo appuntamento del 2015 per il ciclo "Un palco in corsia", progetto che vede protagonista il teatro all'interno dell'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco.

Partito lo scorso giugno, il percorso prosegue il suo viaggio tra le corsie della struttura ospedaliera. Ieri pomeriggio, di fronte a un nutrito pubblico di pazienti e visitatori del reparto di cardiologia riabilitativa, il gruppo di "Un palco in corsia" , composto da alcuni allievi attori della Compagnia del lago coordinati da Elisabetta Molteni, ideatrice del progetto, ha messo in scena monologhi e scene tratte dal panorama teatrale: da Shakespeare a Baricco, passando per Goldoni e Tennesee Williams.

Le battute, accompagnate dalle note al pianoforte di Elisabetta Molteni, hanno trasformato l'angolo dedicato alla mensa dei pazienti in uno spazio di intrattenimento e di socializzazione tra gli ospiti stessi della struttura, che hanno molto apprezzato l'intervento artistico in corsia. "Un palco in corsia" tornerà a percorrere le corsie dell'ospedale il prossimo sabato 28 marzo.

Nell'ambito del progetto, in collaborazione con l'azienda ospedaliera Manzoni, la Compagnia del lago presenta invece per domenica 8 marzo "Parlano le donne", un viaggio nel mondo femminile dalla mitologia classica alla letteratura contemporanea. Protagonista assoluta la donna: dalle mitologiche Antigone e Clitemnestra, fino alle storiche Virginia Woolf, Antonia Pozzi e Oriana Fallaci. L'appuntamento, aperto al pubblico, è per l'8 marzo alle 16 presso la hall dell'ospedale Manzoni di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento