menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasquetta troppo "allegra": tre ragazze in ospedale per l'alcol

Serata di intossicazioni etiliche tra Lecco, Bulciago e Garlate. Giovanissima l'età delle persone coinvolte: 15, 17 e 18 anni

I "postumi" della Pasquetta si sono fatti sentire. E molti giovani hanno esagerato con l'alcol. Nella serata e nella notte di domenica sono state diverse le persone soccorse dai volontari del 118 per intossicazione etilica.

Il primo episodio intorno alle ore 23 sul Lungolario Piave a Lecco, coinvolte due ragazze rispettivamente di 17 e 18 anni, soccorse da un'ambulanza della Croce rossa di Lecco e trasportate all'ospedale Manzoni per fortuna senza gravi conseguenze.

Una seconda chiamta al 118 è partita da Bulciago, in località Bulciaghetto, alle 23.30, per soccorrere una 23enne in preda ai fumi dell'alcol. Sul posto la Croce rossa di Casatenovo. La ragazza non è stata trasportata in ospedale.

L'ultimo episodio a Garlate, in Via Statale, dopo la mezzanotte: giovanissima l'età della ragazza colta da malore per il troppo alcol, appena 15 anni. L'Aat Lecco ha inviato un'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Calolziocorte e un'automedica. La ragazza è stata successivamente trasferita al Manzoni in codice giallo.

Purtroppo questa vera e propria "emergenza" continua, e sempre più spesso a essere coinvolte sono giovani donne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento