Controlli della Polizia in piazza Affari, giovane arrestato dopo un inseguimento a piedi in centro

Si tratta di un minorenne con precedenti, destinatario di un ordine di cattura per l’esecuzione di una condanna per furto aggravato

Polizia in azione ieri pomeriggio nella centralissima piazza Affari dopo la segnalazione di disagi e schiamazzi. La Squadra Volanti ha così proceduto al controllo di un gruppo di giovani che stavano stazionando sotto i portici mantenendo la musica ad alto volume e arrecando disturbo ai residenti.

Alla vista degli agenti, un giovane si è dato precipitosamente alla fuga, riuscendo in un primo momento a dileguarsi tra le strade del centro cittadino. I poliziotti si sono quindi messi alla ricerca del soggetto, individuato poco dopo in Via Cavour, mentre correva in direzione della stazione ferroviaria.

Ubriaco insulta e colpisce uno dei poliziotti intervenuti per sedare una lite: denunciato

Uno degli Agenti è sceso dall'auto inseguendo il giovane che, dopo aver percorso Piazza Diaz, Piazza Lega Lombarda scavalcato diversi muri e cancelli, è stato bloccato all’interno di un cortile condominiale in via Alessandro Volta. Il ragazzo è stato così identificato: si tratta di un sedicenne marocchino con alcuni precedenti per reati contro il patrimonio.

A seguito di verifiche si è scoperto che il giovane risultava destinatario di un ordine di cattura per l’esecuzione di una sentenza di condanna per reati di furto aggravato, con un residuo pena da scontare di oltre cinque mesi di reclusione. Il 16enne è stato così condotto presso l’Istituto Penale per i Minorenni di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento