menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Villa Locatelli, casa della Provincia di Lecco

Villa Locatelli, casa della Provincia di Lecco

Provincia di Lecco, per Certiquality è ancora un'Eccellenza

Rinnovata la certificazione, Polano: "Sempre attenti alla qualità nonostante le difficoltà finanziarie"

Nei giorni scorsi Cristina Bicocco e Luca Guercio, ispettori di Certiquality, istituto di rilevanza all’interno della Federazione CISQ, hanno rinnovato laCertificazione di Qualità al Servizio Progettazione, al Servizio Mercato del Lavoro, a Villa Monastero per l’organizzazione di eventi congressuali nazionali e internazionali, al Servizio di Protocollo e Gestione Documentale della Provincia di Lecco secondo la norma ISO 9001:2008.

Il rinnovo è avvenuto a seguito di un’attenta verifica che ha comportato uno scrupoloso controllo di tutte le procedure e svolgendo visite a campione a Villa Monastero e al Centro per l’Impiego di Lecco, considerando la rappresentatività delle attività certificate.

Nel rapporto di audit sono stati evidenziati i punti di forza dell’organizzazione: l'impegno costante dei referenti nel mantenimento del sistema e nel monitoraggio dei risultati.

Grazie all’impegno del Servizio Pianificazione e Controlli Interni, dei dirigenti e dei referenti per la Qualità dei settori interessati, non sono state rilevate Non Conformità del Sistema alla ISO 9001:2008

“Nonostante il perdurare della situazione di grave difficoltà finanziaria dell’ente - commenta il Presidente Flavio Polano - la nostra Amministrazione è sempre molto attenta alla qualità dei servizi erogati. Pertanto il rinnovo della certificazione rappresenta un motivo di soddisfazione per il lavoro svolto quotidianamente nel cercare di perseguire obiettivi e risultati in maniera sempre più efficiente ed efficace. Anche in questo contesto tutt’altro che agevole, siamo impegnati a offrire, per quanto possibile, risposte puntuali e responsabili alle esigenze dei nostri interlocutori, cittadini, enti, associazioni e imprese. Un ringraziamento ai dirigenti e ai funzionari che hanno permesso di mantenere i livelli di qualità dei servizi erogati”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento